logo CSV
Radioimmaginaria: la radio degli adolescenti per gli adolescenti


Radioimmaginaria: la radio degli adolescenti per gli adolescenti

Oggi lasciamo la parola ai ragazzi di Radioimmaginaria, che ci spiegano direttamente la loro realtà!


Radioimmaginaria è la radio degli adolescenti, il network in Europa diretto e condotto da ragazzi tra gli 11 e i 17 anni.

La gente solitamente vede gli adolescenti come degli animali isterici che puzzano e non si interessano mai di niente, ma in realtà la nostra generazione ha davvero tantissime cose da dire. La nostra web radio è nata nel 2012 a Castel Guelfo, un paesino minuscolo in provincia di Bologna, con gli anni ci siamo fatti conoscere e oggi siamo un po’ ovunque.

un’antenna pronta per ricevere e trasmettere i segnali del mondo che verrà

Siamo cresciuti e abbiamo aperto 54 redazioni non solo in Italia ma anche in altri paesi: in Belgio, in Lussemburgo, in Norvegia, in Francia, in Spagna, a Malta, in Inghilterra e in Repubblica Ceca. In tutto siamo più di 300 speaker e la nostra missione è essere un’antenna pronta per ricevere e trasmettere i segnali del mondo che verrà. Ci stiamo impegnando moltissimo per raggiungere questo obiettivo.


Tanto che per far capire al mondo perché siamo qui abbiamo pubblicato “T-Ossigeno”, il manifesto ufficiale di Radioimmaginaria. Questi sono i nostri punti:

 

  1. Il futuro non deve essere in pericolo

    Con i Fridays For Future e con Greta ci siamo accorti quanto possiamo fare per il pianeta sul quale viviamo.
    Siamo la generazione che deve muoversi per salvare la Terra e se non succederà sarà anche colpa nostra.
    Dobbiamo crederci.

  2. Il mondo è fuori dagli schermi

    È vero, lo ammettiamo, siamo sempre attaccati al telefono!
    Forse stiamo davvero troppo tempo sui social.
    Il mondo, quello vero, è fuori e noi vogliamo scoprirlo.

  3. Il nostro dovere è raccontarlo

    Siamo una radio, per noi essere informati è un dovere.
    Se il mondo va cambiato e sta a noi farlo, dobbiamo anche noi raccontarlo.

 

Il mondo sta cambiando e se vogliamo vivere in prima persona questa rivoluzione dobbiamo metterci in gioco per esserne i protagonisti.

Se volete saperne di più e ascoltarci andate su www.radioimmaginaria.it

Seguici su Facebook